CalabrĂ²

Vincenzo CalabrĂ²

Referente Informatico e Funzionario alla Sicurezza CIS - Professore a contratto di Tecnologie per la Sicurezza Informatica


Si è laureato in Ingegneria Informatica ed in Sicurezza Informatica presso le Università di Roma La Sapienza e di Milano.

Dal 1992 ricopre, nei ruoli del Ministero dell'Interno, gli incarichi di Referente Informatico e di Funzionario alla Sicurezza CIS. In tale veste si occupa della gestione di diversi sistemi informativi, assicura la funzionalità delle connessioni telematiche esterne e contribuisce alla definizione e implementazione delle misure di sicurezza informatica. Ha, inoltre, partecipato alla progettazione e realizzazione di diverse banche dati relazionali, di applicativi gestionali, di sistemi collaborativi, di portali web e di alcune reti Lan e Wan.

Dal 2004 opera nel campo della Sicurezza Informatica dal punto di vista tecnico e giuridico. In particolare, realizza l’analisi dei sistemi e la progettazione degli interventi, la valutazione dei rischi per la riduzione delle minacce, il penetration test, la redazione dei piani di sicurezza e di protezione dei dati, lo sviluppo delle policy di sicurezza, la definizione di procedure per la gestione e la manutenzione dei sistemi, l’intervento in caso di emergenza per il contenimento dei danni.

Dal 2005 esercita, su incarico di Privati o della Procura, l'attività di Consulente Tecnico in procedimenti civile e penali, a fini legali e per utilizzo in Tribunale o in sede stragiudiziale, sui temi dell’Informatica Forense e delle Investigazioni Digitali che includono l'uso dell’ICT con particolare riferimento ai reati informatici e telematici.

Dal 2017 è Professore a contratto del corso di Tecnologie per la Sicurezza Informatica afferente al Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica e dei sistemi per le Telecomunicazioni dell’Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria.

È relatore in diversi corsi di formazione e seminari di aggiornamento professionale presso Enti della P.A., Associazioni Professionali ed Università.

È autore di alcuni articoli e saggi in tema di sicurezza informatica e investigazioni digitali.