Risarcimento del danno da phishing e l’onere della prova: occorre tutelare la parte debole

Risarcimento del danno da phishing e l’onere della prova: occorre tutelare la parte debole

Fa riflettere la recente sentenza n. 3295 del 14 aprile 2022 del Tribunale di Milano, una volta che l’istituto di credito ha fornito prova di aver correttamente operato in termini di contabilizzazione e autenticazione delle operazioni di pagamento, in contrasto con il dettato normativo, il giudice opera un’inversione dell’onere imponendo al correntista la dimostrazione che…

Criminalità informatica, Covid-19 e tutela del correntista

Criminalità informatica, Covid-19 e tutela del correntista

La criminalità informatica – come è noto – si evolve di continuo, studiando nuove tattiche e strategie per realizzare i propri obiettivi illegali. La crisi economica costituisce un’occasione per arruolare nuove leve e la crisi pandemica, purtroppo, pure. Pertanto, durante questa pandemia, i criminali esperti di informatica si sono organizzati per sfruttare nuove e vecchie…

Sim Swap Fraud: una frode telematica bancaria estremamente insidiosa

Sim Swap Fraud: una frode telematica bancaria estremamente insidiosa

Il presente articolo viene scritto a seguito di un approfondito esame delle recenti ricerche tecnico-giuridiche e delle nuove proposte del Centro europeo per la privacy (EPCE), associazione specializzata in ambito protezione dati personali con particolare riguardo al settore sanitario e bancario e ai cybercrimes. La tematica qui analizzata è quella relativa alle frodi telematiche bancarie…