ChatGPT può creare un malware polimorfico

ChatGPT può creare un malware polimorfico

ChatGPT, rilasciato meno di due mesi fa, è ormai noto in tutto il mondo, è diventato rilevante ed è utilizzato ovunque, dalle attività di automazione fino alla composizione di musica classica del XVIII secolo. Le sue caratteristiche offrono esempi di codice veloci e intuitivi, incredibilmente vantaggiosi per chiunque lavori nel settore software. Tuttavia, troviamo che…

Sicurezza Zero Trust: visibilità e valutazione continua dei privilegi

Sicurezza Zero Trust: visibilità e valutazione continua dei privilegi

Il punto di contatto iniziale durante un attacco informatico è raramente l’obiettivo effettivo. Gli aggressori spesso accedono alle reti da una postazione di lavoro o da una risorsa IoT meno sicura e lavorano da lì ottenendo l’accesso a host e account con privilegi più elevati. Il concetto di Zero Trust Di conseguenza, il concetto di…

Le nuove sfide di cyber security per l’Intelligenza Artificiale: la mappatura dell’ecosistema e la tassonomia delle minacce

Le nuove sfide di cyber security per l’Intelligenza Artificiale: la mappatura dell’ecosistema e la tassonomia delle minacce

Introduzione L’Intelligenza Artificiale (IA) ha guadagnato terreno negli ultimi anni facilitando il processo decisionale intelligente e automatizzato in tutta l’estensione degli scenari di implementazione e delle aree applicative. Stiamo assistendo a una convergenza di diverse tecnologie (ad es. Internet of things, robotica, tecnologie dei sensori, ecc.) e una crescente quantità e varietà di dati, nonché…

L’AI come arma fondamentale nella guerra ai ransomware

L’AI come arma fondamentale nella guerra ai ransomware

Che i ransomware siano oggi la vera minaccia non è più una novità, eppure il verificarsi di attacchi informatici con conseguente richiesta di riscatto a danno di aziende ed enti pubblici continua a fare notizia. Anche se non sempre si conosce se e quale sia stata la cifra estorta, nel 2020 sono finite nel mirino…

Declinazioni applicative del progetto europeo sull’Intelligenza Artificiale secondo il Libro Bianco della Commissione UE

Declinazioni applicative del progetto europeo sull’Intelligenza Artificiale secondo il Libro Bianco della Commissione UE

Il 19 maggio scade il termine della pubblica consultazione lanciata dalla Commissione UE nei confronti di Stati Membri (SM), Istituzioni Europee e altri Stakeholder (i.e. Industria, Partner Sociali, Organizzazioni della società civile, Ricercatori, Settore pubblico e qualsivoglia altra Parte interessata) finalizzata a farle pervenire proposte e commenti al Libro Bianco 19.2.2020 dedicato allo sviluppo e…