ChatGPT, possibile strumento per i cyber criminali

ChatGPT, possibile strumento per i cyber criminali

Quali rischi possono derivare da un uso con finalità criminali di ChatGPT? Netskope Threat Labs ne ha valutato i rischi evidenziando il suo potenziale di utilizzo dannoso. Attraverso alcuni test, il team di Netskope ha scoperto che strumenti come ChatGPT possono potenzialmente favorire lo sviluppo di malware e migliorare gli attacchi di ingegneria sociale, nonostante…

Gli hacker sfruttano la psicologia umana e gli appuntamenti mondani per ingannare le vittime

Gli hacker sfruttano la psicologia umana e gli appuntamenti mondani per ingannare le vittime

Gli attacchi phishing aumentano del 90% in occasione di grandi manifestazioni come i mondiali. Secondo la divisione di Cyber Threat Profiling di Innovery, le truffe informatiche raddoppiano facendo leva sugli utenti sfruttando stress, desiderio e senso di urgenza. I criminali informatici sfruttano le vulnerabilità psicologiche delle vittime derivanti da una fiducia eccessiva negli altri, immoderata…

“Il tuo volo è stato annullato” – quando un SMS può nascondere una frode

“Il tuo volo è stato annullato” – quando un SMS può nascondere una frode

Come gli attacchi di smishing sfruttano i provider di messaggistica mobile Provider e aggregatori di messaggi offrono alle aziende un modo scalabile per inviare messaggi mobili, con numerosi usi legittimi. Pensiamo al settore viaggi e hospitality: aggiornamenti dei voli, conferme di prenotazioni di treni e hotel e ristoranti, tutto ricevuto via SMS o notifica su…

App di incontri e criptovalute, la nuova arma dei cybercriminali

App di incontri e criptovalute, la nuova arma dei cybercriminali

I ricercatori di Proofpoint hanno pubblicato una nuova ricerca hands-on che mostra quanto articolate e complesse possano essere le iniziative dei cybercriminali per carpire la fiducia dei loro potenziali obiettivi e sfruttarla a scopo di lucro. In questo caso, la truffa legata alle criptovalute è stata denominata ‘Pig Butchering’ e porta a guadagni potenziali che…

Lapsus$ Team, fermato un sospetto in Brasile

Lapsus$ Team, fermato un sospetto in Brasile

Il gruppo ransomware Lapsus$ torna a imporsi all’attenzione della stampa internazionale: il 19 ottobre un giovane di nazionalità brasiliana è stato arrestato dalla polizia federale nella località di Feira de Santana perché sospettato di appartenere alla nota organizzazione cybercriminale, con accuse che includono la violazione di sistemi informatici e il riciclaggio di denaro. All’origine della…

Data breach di Uber Technologies annunciato dall’hacker

Data breach di Uber Technologies annunciato dall’hacker

Il gigante dei servizi per la mobilità Uber Technologies sembra aver subito un gravissimo data breach, paragonabile solo al disastroso incidente che nel 2016 aveva compromesso le informazioni relative a oltre 57 milioni di suoi utenti e per il quale, nel nostro Paese, la società ha ricevuto pesanti sanzioni economiche dal Garante per la protezione…

Attacco ransomware all’Agenzia delle Entrate, LockBit rivendica il data breach

Attacco ransomware all’Agenzia delle Entrate, LockBit rivendica il data breach

La Polizia Postale sta indagando sull’attacco informatico indirizzato dalla Agenzia delle Entrate, al momento sono in corso gli accertamenti sul furto di 78 giga byte di dati ad opera della cyber gang LockBit. Gli hacker hanno richiesto il pagamento del riscatto entro 5 giorni altrimenti dati e documenti saranno resi pubblici. L’Agenzia delle Entrate dichiara…

Il ransomware Lockbit paralizza St Mary, cittadina canadese alle prese con il malware

Il ransomware Lockbit paralizza St Mary, cittadina canadese alle prese con il malware

St Mary, cittadina canadese presa di mira da un attacco hacker. Il ransomware Lockbit ha bloccato i server e crittografato i dati dell’intera cittadina dell’Ontario: richiesto il riscatto. Siamo ormai abituati alle notizie di attacchi hacker da parte di ransomware particolarmente maligni. Questa volta è toccato ad un’intero paesino dell’Ontario che, a causa di un…

Hacker 16enne sospettato capo del gruppo Lapsus$

Hacker 16enne sospettato capo del gruppo Lapsus$

Un cyber criminale minorenne probabile capo della banda di hacker Lapsus$, conosciuta anche come DEV-0537, che nelle ultime settimane ha hackerato big companies come Microsoft, Nvidia, Samsung, Okta, Vodafone e tante altre. Quattro ricercatori di cyber security, insieme ad alcune aziende violate, indagano sulle attività della cyber gang, l’adolescente inglese, noto con lo pseudonimo di…

Incident Response, la visione di 7Layers

Incident Response, la visione di 7Layers

“L’incident response (IR) è un processo strutturato che le organizzazioni utilizzano per identificare e gestire gli incidenti di sicurezza informatica. La risposta comprende diverse fasi, tra cui la preparazione agli incidenti, il rilevamento e l’analisi dell’incidente di sicurezza, il contenimento, l’eradicazione e il recupero completo, nonché l’analisi e l’apprendimento post-incidente”. Questa la definizione data dal…