Il consenso informato e l’algoritmo reputazionale

Il consenso informato e l’algoritmo reputazionale

L’orientamento La sez. I della Corte di Cassazione, con ordinanza 25 maggio 2021, n. 14381, interviene sulla corretta manifestazione del “consenso informato” per il giusto trattamento dei dati personali, il quale presuppone la conoscenza dell’algoritmo utilizzato per determinare il rating reputazionale. Il caso La questione involge l’applicazione di un provvedimento inibitorio del Garante per la…

Accesso, sicurezza informatica, tutela dei dati personali (e responsabilità)

Accesso, sicurezza informatica, tutela dei dati personali (e responsabilità)

La base giuridica La disciplina comunitaria (Regolamento UE 679/2016, apparato normativo self executing) e quella nazionale (d.lgs. n. 196/2003) si curano di garantire la tutela dei dati personali, sotto una molteplicità di profili; per coloro che operano all’interno della Pubblica Amministrazione, particolare attenzione viene richiesta sin dal momento di stesura dell’atto (c.d. privacy by design)…

I termini di pubblicazione, il diritto all’oblio e i costi dell’accesso

I termini di pubblicazione, il diritto all’oblio e i costi dell’accesso

Pubblicazioni ed efficacia In linea generale, sui termini di pubblicazione all’albo pretorio on line è necessario verificare la fonte normativa di riferimento, sia per la pubblicazione e sia per l’efficacia del provvedimento. Le deliberazioni degli Enti locali[1]: pubblicità – vengono pubblicate all’albo pretorio per giorni 15 ai fini di dare corso agli effetti: «tutte le…

Pubblicazione e formato aperto dei documenti amministrativi

Pubblicazione e formato aperto dei documenti amministrativi

1. Breve premessa: sottoscrizione dei documenti informatici La determinazione AGID n. 157/2020, «Emanazione delle Linee Guida per la sottoscrizione elettronica di documenti ai sensi dell’art. 20 del CAD», fornisce le indicazioni operative per firmare il documento informatico e attribuire una paternità certa all’atto (profili che possono essere traslati anche nei documenti amministrativi) L’art. 20, «Validità…

Aiuti di stato e affidamenti in house nei servizi ICT

Aiuti di stato e affidamenti in house nei servizi ICT

La sentenza del T.A.R. Lazio, Roma, sez. III bis, 13 agosto 2019, n. 10528 interviene nel definire i lineamenti delle società in house e l’erogazione di contributi alle stesse. Nel caso di specie, un’erogazione di contributo per complessivi di 27 milioni («13 milioni di euro per il supercalcolo e 14 milioni di euro per servizi»)…

Il valore giuridico delle comunicazioni digitali in rete

Il valore giuridico delle comunicazioni digitali in rete

Una qualche premessa impone di soffermarsi sulla “digitalizzazione”, intesa nel suo aspetto organizzativo e produttivo del processo di sviluppo delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione ad uso della Pubblica Amministrazione (P.A.), capace di aumentare l’integrazione dei servizi fra le diverse amministrazioni e l’interazione degli utenti (facilitando l’accesso ai dati), con lo scopo dichiarato (secondo il…

Procedure di gara o istanze telematiche alla P.A.: problemi informatici o di malfunzionamento delle piattaforme online. Che fare e chi risponde?

Procedure di gara o istanze telematiche alla P.A.: problemi informatici o di malfunzionamento delle piattaforme online. Che fare e chi risponde?

L’utilizzo di una piattaforma informatica per la partecipazione ad un procedimento di gara pubblica o, più in generale, per la formulazione di una richiesta alla P.A. mediante una specifica procedura on line, deve garantire e assolvere, da una parte, la sicurezza della trasmissione/trattamento dei dati, delle procedure e l’individuazione certa dell’offerente/richiedente; dall’altra, le eventuali anomalie…

Trasparenza, accesso civico e sicurezza dei dati

Trasparenza, accesso civico e sicurezza dei dati

La luce invade un corpo e diviene trasparente agli occhi dell’osservatore, rendendo l’immagine nella sua dimensione naturale, e più questa intensità aumenta più è possibile togliere tutte le oscurità, sicché nel linguaggio e nell’analisi giuridica la “trasparenza” ha assunto una molteplicità di definizioni, accomunate dall’esigenza di celebrare la chiarezza e regolarità del procedimento (principio di…