Quel pasticcio brutto sulla data retention
7 settembre 2017
KALI LINUX vs PARROTSEC vs BACKBOX
8 settembre 2017

Watchguard lancia il nuovo Access Point AP420 per interni

SEMPRE PIU’ WIRELESS NELL’OFFERTA DI SICUREZZA DI WATCHGUARD

WatchGuard® Technologies, produttore leader di soluzioni di sicurezza di rete avanzate, presenta AP420, un nuovo access point (AP) 802.11ac Wave 2 in grado di supportare applicazioni con capacità di trasmissione intensiva e sensibili alla latenza come VoIP, video, musica e i trasferimenti di grandi file di dati su Wi-Fi. Include anche una dual radio 4×4 MIMO Multi-Utente (MU-MIMO) che offre un elevato supporto per la densità dei client per contribuire a eliminare i ritardi della connessione Wi-Fi e una terza radio per il sistema dedicato di prevenzione intrusioni (Wireless Intrusion Prevention System, WIPS) e scansione di ottimizzazione RF.

 

Questi nuovi access point migliorano l’esperienza utente ed eliminano la necessità di sacrificare le prestazioni dell’applicazione per la sicurezza. Sono perfetti per ambienti sfidanti come sale espositive, auditorium, sale riunioni e centri commerciali, dove persone con una grande varietà di dispositivi usano tutti insieme la rete contemporaneamente. Quando questi AP vengono gestiti con la nostra piattaforma di gestione sicura, scalabile, e ricca di funzionalità WatchGuard Wi-Fi Cloud, i clienti ottengono una potente sicurezza WIPS, analisi approfondite dello spazio e della rete guest, e preziosi strumenti di marketing per l’engagement.

WatchGuard Wi-Fi Cloud è progettato per garantire una facilità di implementazione e di amministrazione. Semplifica anche gli aspetti più complessi della gestione Wi-Fi, rendendo il Wi-Fi sicuro, veloce e ‘intelligente’ accessibile ad organizzazioni di tutti i tipi e dimensioni. L’ultima versione di WatchGuard Wi-Fi Cloud innalza ancora di più le prestazioni con nuove funzionalità che migliorano l’esperienza Wi-Fi per utenti connessi agli AP WatchGuard, nuova visibilità dell’applicazione e controllo delle policy del firewall, policy del ruolo dell’utente predefinite, più un’integrazione con Google for Education per assicurare che solo i dispositivi registrati nel dominio Google della scuola possano collegarsi alla rete Wi-Fi scolastica e che le policy di accesso alla rete siano applicate.

Per ulteriori informazioni sugli Access Point WatchGuard e sul nuovo AP420: https://www.watchguard.com/it/wgrd-products/access-points/ap420

Per maggiori informazioni su WatchGuard Wi-Fi Cloud: https://www.watchguard.com/it/wgrd-products/access-points/cloud-managed.

Download PDF
Condividi sui Social Network:

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI ICT SECURITY MAGAZINE

Una volta al mese riceverai gratuitamente la rassegna dei migliori articoli di ICT Security Magazine

Rispettiamo totalmente la tua privacy, non cederemo i tuoi dati a nessuno e, soprattutto, non ti invieremo spam o continue offerte, ma solo email di aggiornamento.