Data governance in sanità: la posizione del Garante Privacy

Data governance in sanità: la posizione del Garante Privacy

La gestione dei dati sanitari implica scelte estremamente complesse, perché impone l’obbligo di contemperare fra loro diversi valori fondamentali. Da un lato il diritto alla salute, enormemente agevolato dalle innovazioni tecnologiche che consentono servizi più efficienti e diffusi; dall’altro la riservatezza delle relative informazioni personali, a cui è unanimemente riconosciuto il rango di dati “ultrasensibili”….