COVERT CHANNEL – Canali segreti per comunicare in maniera non convenzionale

COVERT CHANNEL – Canali segreti per comunicare in maniera non convenzionale

I covert channel sono un fenomeno in continua espansione che attirano l’interesse di attori diversi, spesso antagonisti: utenti, community, cyber criminali, intelligence governative, aziende e digital lobbies dei big data. Un covert channel (canale nascosto) è un qualsiasi metodo di comunicazione utilizzato per comunicare e/o trasferire informazioni in modalità occulta e furtiva. Lo scopo primario…

Ransomware: che fare?

Ransomware: che fare?

Ransomware. Ciò che sappiamo Nell’ultimo anno abbiamo assistito ad una crescita esponenziale degli attacchi di tipo ransomware che hanno provocato, tra gli altri, un aumento di circa tre volte dei riscatti pagati per ottenere le chiavi di cifratura ed un altrettanto pesante aumento dei costi per cyber insurance. Si stima che uno solo dei gruppi…

Acecard: il Malware per Android che sfrutta l’ingenuità degli utenti

Acecard: il Malware per Android che sfrutta l’ingenuità degli utenti

Tra i malware più pericolosi ed efficienti ci sono sicuramente quelli che mascherano le proprie sembianze tramite interfacce meticolosamente studiate per imitare un sito lecito. A questa famiglia si è recentemente aggiunto Acecard, un malware studiato per Android che punta all’esportazione di coordinate bancarie, dati di accesso e credenziali di convalida. Sfruttando le proprie sembianze…

I chips RFID possono essere hackerati: i metodi d’attacco e quelli di difesa

I chips RFID possono essere hackerati: i metodi d’attacco e quelli di difesa

In telecomunicazioni ed elettronica con l’acronimo RFID – dall’inglese Radio-Frequency IDentification, ovvero “identificazione a radiofrequenza” – si intende una tecnologia per l’identificazione e/o memorizzazione automatica di informazioni inerenti a oggetti, animali o persone. Il funzionamento dei comunemente detti “chips” si basa sulla capacità di memorizzare dati da parte di particolari etichette elettroniche – chiamate “tag”…