WeChat Forensics – parte I
27 Maggio 2019
Acronis: un approccio innovativo alla Cyber Protection
27 Maggio 2019

WatchGuard: Network Security, Secure Wi-Fi, and MFA Solutions

WatchGuard è un’azienda americana nata 23 anni fa che impiega circa 800 dipendenti. È presente in 21 Paesi, con sede a Seattle, Washington, e uffici in tutto il Nord America, Europa, Asia Pacifico e America Latina. Uno di questi uffici è situato a Roma presso il Parco dei Medici e sovraintende a tutta l’area del Sud Europa con un team di 12 persone.

In Italia WatchGuard serve circa 12 mila clienti, principalmente piccole e medie aziende ed enterprise con uffici distribuiti. Il focus è su tre pillar fondamentali: sicurezza perimetrale, WiFi sicuro e autenticazione multifattore (MFA).

La sicurezza perimetrale è garantita dai pluripremiati firewall WatchGuard Firebox che risolvono tutti i problemi di sicurezza di qualsiasi azienda connessa a internet, con un’implementazione e gestione molto semplice.  Ai firewall si aggiungono servizi di sicurezza di alto livello che utilizzano tecnologie avanzate come machine learning e intelligenza artificiale, progettati sia per reagire alle consuete minacce informatiche ma in particolare alle minacce ‘zero day’ non rilevabili dai comuni sistemi di sicurezza antivirus e IPS. Tutto quanto è monitorabile, gestibile e analizzabile tramite semplici tools grafici gratuiti, da oggi anche nel cloud grazie al nuovo portale WatchGuard Cloud Visibility a disposizione dei clienti che trasferisce il sistema di monitoraggio, gestione dei log, reportistica ed analisi del rischio, conosciuto come WatchGuard Dimension, nel cloud ad accesso ed utilizzo gratuito.

Altra area di focalizzazione è rappresentata dagli access point WiFi che gestiti tramite cloud consentono di creare una rete WiFi assolutamente sicura, con tecnologie avanzate di rilevazione di intrusioni, blocco AP non autorizzati, prevenzione attacchi man-in-the-middle, utilizzo di dispositivi mobili in thetering, connessione ad AP non autorizzati e blocco AP non configurati correttamente. La gestione cloud consente la creazione di portali di autenticazione multipli anche via social e mette a disposizione report analitici molto granulari sull’utilizzo asset WiFi fino all’analisi della distribuzione dei flussi degli utenti WiFi e ai loro movimenti in un particolare ambiente.

Terzo, ma non meno importante pillar, è la proposta di autenticazione multifattore MFA (AuthPoint) del tutto autonoma e svincolata dall’utilizzo dei firewall WatchGuard. L’autenticazione multifattore è molto importante e sta diventando estremamente popolare per superare quello che è il problema dell’anello debole della catena della sicurezza: una semplice password, spesso lasciata alla scelta dell’utente.  Fino ad ora i sistemi di autenticazione forte si basavano su due fattori, una password e dispositivi elettronici che generavano una One Time Password o un codice inviato via SMS. WatchGuard Authpoint si basa su APP e token distribuiti via cloud, e il dispositivo portatile protetto con più fattori: di tipo pin o biometrici. La APP chiede di autorizzare l’accesso a Windows o Mac, applicazioni come Office 365, Dropbox, Email ecc. Tutto in modo molto semplice e anche in assenza completa di connettività, con dei costi estremamente bassi. La gestione di Authpoint è nel cloud e consente di connettersi a database di utenti esterni per la loro integrazione, in più regala un portale applicativo accessibile in modo pubblico dove caricare le proprie applicazioni standard SAML che vengono automaticamente autenticate grazie all’ AuthPoint dello specifico utente.

Oggi WatchGuard è una multinazionale che offre protezione completa a 80.000 clienti in tutto il mondo con un obiettivo ben chiaro: offrire la sicurezza più intelligente nel modo più semplice possibile.

Download PDF
Condividi sui Social Network:

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI ICT SECURITY MAGAZINE

Una volta al mese riceverai gratuitamente la rassegna dei migliori articoli di ICT Security Magazine

Rispettiamo totalmente la tua privacy, non cederemo i tuoi dati a nessuno e, soprattutto, non ti invieremo spam o continue offerte, ma solo email di aggiornamento.
Privacy Policy