Cybersecurity per la Blockchain e la Blockchain per la cybersecurity (2/3)
14 Giugno 2021
SANS Foundations: Computers, Technology & Security
16 Giugno 2021

Perché le certificazioni di cybersecurity hanno un’importanza cruciale?

La sicurezza informatica è un’area in perenne evoluzione, caratterizzata da continui sviluppi e quotidiani avanzamenti tecnologici. Oltre a costruire una solida base di competenze tramite la formazione e l’esperienza professionale, per essere sicuri che le loro capacità siano sempre aggiornate gli operatori devono costantemente “tenere il passo” dell’innovazione. Le certificazioni provano la tua padronanza delle più recenti e rilevanti competenze tecniche, dimostrando a datori di lavoro presenti e futuri che sei la persona giusta per il loro team.

Una certificazione rappresenta un attestato di credibilità, specializzazione e competenza, valori inestimabili per ogni professionista. Da chi muove i primi passi nel mondo della cybersecurity fino ad arrivare ai più esperti, tutti possono trarre beneficio da questo strumento; senza prove tangibili delle tue abilità, infatti, può essere difficile dimostrare a un potenziale employer la tua idoneità al ruolo.

Ecco alcuni dei vantaggi che potrai ottenere:

1. Un migliore trattamento economico

Numerosi studi mostrano che i professionisti certificati guadagnano meglio dei loro colleghi non certificati. Più sono le certificazioni di cui una persona è in possesso, maggiore sarà il suo valore sul mercato del lavoro: ciò significa che le aziende saranno disposte a spendere di più per assumerla e farla crescere all’interno della propria organizzazione.

2. Una maggiore visibilità agli occhi di potenziali employer

La richiesta di specialisti della sicurezza non è mai stata così elevata. Per trovare le persone giuste le organizzazioni si avvalgono solitamente di recruiter, che però spesso non hanno una conoscenza approfondita del lavoro che tali specialisti dovranno poi effettivamente svolgere: di conseguenza si affidano sempre più al sistema delle certificazioni per individuare i candidati più promettenti rispetto al profilo richiesto.

3. Una più ampia rete professionale

Ottenere una certificazione è anche un’opportunità per estendere il tuo network: oltre ai gruppi di studio che spesso si formano tra chi si sta preparando per una specifica certificazione, i relativi programmi ti mettono in contatto con professionisti già certificati, specialisti ed esperti che sapranno offrirti consigli e informazioni difficili da reperire altrove.

4. Un marchio distintivo

Le certificazioni favoriscono la tua crescita personale e professionale: dimostrano che hai scelto di investire tempo e risorse per acquisire expertise in un determinato campo, contribuendo così a rendere il tuo profilo unico e riconoscibile. Le credenziali ottenute proveranno, inoltre, che possiedi competenze e capacità di cybersecurity tali da rappresentare un valore aggiunto nell’ambito di un’azienda, organizzazione o comunità.

Va sottolineato che non tutte le certificazioni sono uguali. Se le GIAC certifications mettono alla prova competenze e abilità pratiche, l’aggiunta al portfolio d’esame di CyberLive – che testa i candidati in un ambiente di laboratorio ove dovranno dimostrare le proprie conoscenze, risorse e capacità di comprensione – innalza ulteriormente il livello portando i professionisti a confrontarsi con scenari realistici, anche simulando tipici task di ruoli altamente specializzati.

 

Condividi sui Social Network:

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI ICT SECURITY MAGAZINE

Una volta al mese riceverai gratuitamente la rassegna dei migliori articoli di ICT Security Magazine

Rispettiamo totalmente la tua privacy, non cederemo i tuoi dati a nessuno e, soprattutto, non ti invieremo spam o continue offerte, ma solo email di aggiornamento.
Privacy Policy